E’ successo in Valle d’Aosta dove il Casino de la Vale insieme a personale specializzato della Usl Locale hanno deciso di combattere la ludopatia, in tervenendo a segnali di gioco compulsivo, in pratica si segue l’esempio del casino di sain vincet, dove gia da tempo si interviene quando ci sono segnali di clienti ludopatici, effettuando un monitoraggio dei clienti il personale specializzato interviene educatamente verso i clienti che non riescono a gestire il gioco d’azzardo.

I primi segnali positivi si sono ottenuti allontanando dai casino le persone più colpite rispettando la privacy e l’identità dei giocatori invitati a smettere il gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *